Ci piace prenderci cura delle persone e lo facciamo con costanza, puntualità e responsabilità, in qualunque ambiente ed in qualsiasi stagione dell’anno.

Dalla fabbrica all’abitazione privata, dal supermercato agli spazi verdi, dall’ufficio allo stadio, dove si vive e si lavora c’è la nostra forza.

Stretta di mano
LOGO SOS VECCHIO PNG.png

Cosa

offriamo?

SOS Service è una realtà promossa a soddisfare tutte le esigenze che riguardano la gestione logistica degli amministratori condominiali.

Image by Kari Shea
light.png

Luce

Luce

SCEGLIERE LA FORNITURA

OFFRE INNUMEREVOLI VANTAGGI

 

- Portale clienti per l’accesso contemporaneo alle fatture di tutti i condomini in formato elettronico;

- Servizi online per il controllo costante della spesa energetica e di consumi dei condomini;

- Registrazione automatica delle fatture con i principali gestionali presenti sul mercato;

- Dettaglio dei consumi utile per la rendicontazione del condominio;

 

- Fatturazione mensile, bimestrale, trimestrale e spedizione in un’unica busta;


- Fatturazione dei consumi reali e non su letture stimate.

sprint.png
 
 
Bruciatore
gass.png

Gas

Gas

SCEGLIERE

 

 

 

significa affidarsi ad un partner che garantisce un vero e proprio servizio di consulenza anche in post-vendita.


La rete commerciale NOVA è pronta a rispondere alle esigenze degli amministratori con la massima flessibilità e professionalità al fine di semplificare e migliorare il più possibile la gestione del condominio.

PERCHE’ SCEGLIERE NOVAGAS:

- Con un semplice click sul portale clienti si ha accesso diretto all’area dedicata e alla visualizzazione delle fatture archiviate con avviso tramite posta elettronica.

- Registrazione automatica delle fatture con i principali gestionali presenti sul mercato.

- Rendicontazione dei consumi, utile per il servizio di contabilizzazione del calore.

- Fatturazione mensile e bimestrale e spedizione delle bollette in un’unica busta.

- Possibilità di ripartire l’importo delle fatture gas in rate mensili costanti.

- Numero verde dedicato.

novagas.png
messa a terra.jpg
verified_user_white_192x192.png

Verifiche

Verifiche periodiche e straordinarie di ascensori

e montacarichi

Compiti dell’Amministratore:

affidare manutenzione semestrale e verifiche periodiche biennali

Manutenzione:

ogni sei mesi da affidare a ditta abilitata e specializzata

Verifiche Periodiche:

ogni due anni da affidare a Organismi Notificati autorizzati dal Ministero dello Sviluppo Economico e accreditati presso Accredia

Controlli di Sicurezza sulle chiusure automatizzate

Compiti dell’Amministratore:

affidare manutenzione semestrale e controlli di sicurezza periodici

Manutenzione:

semestrale, comprensivo di parte manutentiva elettrica e meccanica. Istituzione del Libretto di Manutenzione, tenuta del Fascicolo Tecnico della macchina.

Controlli di Sicurezza:

biennali da affidare a ditta/ personale esperto in Direttiva Macchina

Verifiche periodiche degli impianti di messa a Terra

Compiti dell’Amministratore:

affidare manutenzione e verifiche periodiche

Manutenzione:

cadenza annuale da affidare a ditta/professionista abilitato.

Verifiche Periodiche:

da affidare a Organismi Notificati autorizzati dal Ministero dello Sviluppo Economico ogni due anni per i condomini in obbligo di compilazione del C.P.I. (Certificato di Prevenzione Incendi)

 
Lavoratori che indossano elmi e giacche
security icon.png

Sicurezza 

sul lavoro

Controlli di Sicurezza

DUVRI - DVR - CPI

Compiti dell’Amministratore:

affidare manutenzione semestrale e controlli di sicurezza visivi e strumentali

Manutenzione:

semestrale o annuale da affidare ad azienda abilitata

 
Palazzi di Parma
privacy icon.png

Privacy

Privacy

 
Image by Sigmund
calore icon.png

Contabilizzazione Calore

Contabilizzazione 

Calore

 
Bicchieri d'acqua
water sito.png

Analisi

Acque

Analisi acque

Il controllo delle acque potabili è disciplinato dal Decreto legislativo 2 febbraio 2001,
n. 31 in attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano.

Questo decreto elenca i valori di parametro che definiscono la potabilità dell’acqua e ne fissa i limiti inderogabili.

Il decreto chiarisce in maniera netta ed inequivocabile che i valori di parametro in questione devono essere garantiti da parte del gestore di un edificio al “punto di consegna”.

Ovviamente, trattandosi di fornitura di acqua di rete di acquedotto, gran parte delle sostanze che possono rappresentare un potenziale pericolo per la salute umana possono essere già escluse a priori essendo oggetto di accertamenti routinari da parte dei gestori della rete idrica.

Il controllo di potabilità all’interno di un condominio dovrà pertanto focalizzare l’attenzione su quei parametri che possono essere modificati dalle condizioni delle linee di distribuzione dell’edificio, lo stato di usura delle tubature e le condizioni di esercizio degli impianti.

Alla verifica dei parametri chimico-fisici viene affiancato sempre un accertamento microbiologico finalizzato ad escludere la presenza di microrganismi potenzialmente dannosi tra i quali ricordiamo a titolo di esempio i Batteri coliformi, l’Escherichia coli, gli Enterococchi intestinali e parlando di rischio biologico sull’acqua calda sanitaria la Legionella.
 
green Buildings
ecobonus icon copia.png

Ecobonus 110%

Ecobonus 110%